Tutorial Web
Rumors

Siemens annuncia SIRIUS ACT – Video sponsorizzato

Siemens annuncia ufficialmente il SIRIUS ACT, un sistema modulare di dispositivi a comando per le segnalazioni, fissabili ad una parete e utilizzabili tramite dei moduli elettrici montati posteriormente.

SIRIUS-ACT-Konfigurator

Tutto quello che c’è da sapere sul SIRIUS ACT di Siemens

Il SIRIUS ACT viene fornito in 4 differenti versioni:

  • Esecuzione in plastica con ghiera frontale in plastica nera
  • Esecuzione in plastica con ghiera frontale in metallo lucido
  • Esecuzione in metallo con ghiera frontale in metallo lucido
  • Esecuzione in metallo piatto con ghiera frontale in metallo opaco

Il funzionamento è molto semplice, tramite un elemento di comando o segnalazione posto davanti il pannello di comando e un supporto per il fissaggio posizionato posteriormente, è possibile tramite 6 moduli di contatto o un modulo LED ricevere segnalazioni di vario tipo.

    • I moduli sono sovrapponibili
    • Dura fino a 100.000 h
    • Si fissa con una sola vite
    • Collegamento diretto

I moduli sono dotati di contatti ad azione lenta, ciò garantisce un livello di sicurezza molto alto anche in presenza di basse tensioni di corrente. Tramite moduli LED integrati si ottiene una differente illuminazione. I SIRIUS ACT vengono forniti con differenti tipi di moduli, dalle viti alle molle o le saldature.

sirius-act

  • Design che ricorda i pulsanti di un cabinato
  • Montaggio rapido e intuitivo
  • Resistente agli agenti esterni

Vi sono differenti colori a disposizione da poter acquistare e montare sulle pareti, utili se volete attivare particolari segnalazioni. Non ci vuole un’esperto per installarli, configurarli e utilizzarli, adatti sia per gli interni che esterni.

Per ulteriori informazioni visitate la landing page ufficiale e non lasciatevi sfuggire il Webinar

– Sponsorizzato da Siemens

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR

Leave a Reply

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz